Città Futura per Aviano

Dinamica

Umberto Boccioni, Dinamismo di un ciclista, 1913, olio su tela
Fai click qui per saperne di più

Dinamica

Aviano è oggettivamente un Comune anomalo. La presenza della base NATO e delle famiglie americane lo rende un comune diverso ma sicuramente dinamico, multirazziale, multilingue, con tante attività commerciali.

Aviano ha anche uno dei centri oncologici più rinomati d’Italia.

Rappresenta anche la principale, se non l’unica, meta sciistica della provincia pordenonese. Anche per questi elementi deve diventare un Comune sempre più dinamico, ricco di iniziative di ogni genere: culturali, ludiche, commerciali. Deve diventare un laboratorio da assumere ad esempio sia per la qualità dei servizi e della vita, che per la partecipazione democratica alla vita pubblica.

La biblioteca deve uscire dal ruolo di archivio di libri per divenire un centro propulsivo di attività formative, culturali, ludiche.

Conferenze, cinema, teatro, corsi, per tutte le età.

Organizzazione di eventi e convegni di studio.

Lo sport deve contribuire ad unire le varie componenti sociali e a promuovere il territorio.

Mens sana in corpore sano. Così dicevano gli antichi: un concetto sempre più attuale. Lo sport e le attività ludiche devono assumere un’importanza per tutti i cittadini. Ad ogni età il movimento è necessario per mantenersi in forma, più sani e più longevi.

Una particolare attenzione verrà posta per fare in modo che gli impianti sportivi siano usufruibili da tutti i cittadini.

La presenza della base USAF riveste da sempre una grande importanza per le ricadute sul territorio.

Svilupperemo un tavolo permanente con il comando della Base al fine di migliorare il rapporto e sviluppare ulteriori iniziative che favoriscano l’indotto nel Comune. In particolare, svilupperemo un progetto comune per l’inserimento dell’inglese come seconda lingua in tutte le scuole, con insegnanti di madre lingua.

Il centro di riferimento oncologico è un’altra presenza importante sul territorio e sarà nostro impegno promuovere un tavolo di lavoro per studiare iniziative che favoriscano una medicina preventiva.

Cultura
USAF

sostienici

Possiamo contare sul tuo supporto?